Farmasave
Athenavis 2000 - Siringa intrarticolare a base di Acido Ialuronico 1,5% - 30 mg - 2 ml

Athenavis 2000 - Siringa intrarticolare a base di Acido Ialuronico 1,5% - 30 mg - 2 ml

Sconto:
-7%
Prezzo Listino: 55,00 € Prezzo: 51,12 €
Quantità:
Minsan: 923049098
Casa Farmaceutica Ibn savio srl
Disponibile
  |  Libretto informativo
A Cosa Serve?
Terapia infiltrativa in caso di artrosi o affezioni post traumatiche
Disponibile in
siringhe
Adatto a
adulti
adulti

Perchè acquistare Athenavis 2000?

Athenavis 2000 è una siringa pre-riempita a base di Acido Ialuronico in grado di agire come sostituto del liquido sinoviale nei trattamenti intra-articolari e per questo molto utile in caso di affezioni degenerative o post-traumatiche.
La sua composizione, infatti, è capace di ripristinare le proprietà visco-elastiche del liquido sinoviale, in modo da ridurre la sensazione di dolore, spesso associata a difficoltà di movimento.
Quindi, essendo in grado di migliorare la lubrificazione e la protezione delle articolazioni dagli stress meccanici, può essere utilizzato per infiltrazioni in caso di artrosi.

A che serve Athenavis 2000? 

Athenavis 2000 è una siringa pre-riempita intrarticolare a base di acido ialuronico, utilizzata nella terapia infiltrativa in caso di artrosi associata a stati dolorosi e difficoltà di movimento.

Come e quando si usa Athenavis 2000?

L'iniezione del prodotto deve essere effettuata da personale medico competente.
Effettuare 1 iniezione ad intervalli settimanali, ripetendo il trattamento per 3 settimane.
E' possibile effettuare delle sedute di mantenimento a seconda del parere del medico.
Per la somministrazione si consiglia di utilizzare un ago dal calibro compreso tra 18 e 22 G.
Dopo la somministrazione è importante mantenere l'articolazione a riposo per evitare il dolore localizzato.

Effetti collaterali 

A seguito di iniezioni intra-articolari possono manifestarsi dolore transitorio e/o gonfiore e/o versamento nell’articolazione, ma anche casi di infiammazione acuta caratterizzati da dolore articolare, gonfiore, versamento e talvolta sensazione di calore e/o rigidità dell’articolazione.
Sono state riferite anche reazioni di ipersensibilità tra cui reazione anafilattica, reazione anafilattoide, shock anafilattico e angioedema.

Controindicazioni 

Controindicato in caso di ipersensibilità verso uno qualsiasi dei componenti del prodotto.
Non usare in caso di: infezioni preesistenti nell’area cutanea del sito di iniezione previsto; infezione nota nell’articolazione di riferimento; disturbi sistemici della coagulazione noti; tubercolosi attiva; cheratite da herpes simplex; psicosi acuta; micosi sistemiche e parassitosi (infezioni da strongiloidi).
Non iniettare per via endovascolare.
Non iniettare per via extra-articolare o nei tessuti o nella capsula sinoviale. 
Non usare in concomitanza disinfettanti contenenti sali di ammonio quaternario per la preparazione della cute, in quanto in loro presenza lo ialuronato potrebbe precipitare.
Controindicato in gravidanza o durante l'allattamento.
Tenere fuori dalla portata dei bambini.
Evitare il congelamento.

Composizione di Athenavis 2000

acido ialuronico sale sodico 1,5% 30 mg in 2 ml di soluzione 

Come si conserva Athenavis 2000?

Conservare il prodotto ad una temperatura inferiore a 25°C, al riparo dalla luce solare diretta e dal gelo.

Consigli utili e curiosità relative a Athenavis 2000

Le iniezioni intra-articolari rappresentano una strategia terapeutica molto diffusa nella gestione dell'osteoartrosi, una malattia degenerativa caratterizzata da alterazioni a carico della cartilagine articolare che perde la sua conformazione naturale creando piccole formazioni ossee che possono restare libere nello spazio articolare, causando dolore durante il movimento.
Questa condizione è spesso associata ad un deficit di acido ialuronico, il principale costituente della cartilagine e del liquido sinoviale, responsabile anche delle proprietà meccaniche delle articolazioni visto che garantisce l'assorbimento di shock meccanici ma anche la lubrificazione e la protezione articolare.
L'obiettivo della terapia infiltrativa a base di acido ialuronico è proprio quello di sopperire a tale carenza in modo da ripristinare la corretta lubrificazione ed assicurare la protezione delle articolazioni dagli stress meccanici.
E' per questo motivo che in caso di artrosi o di necessità di terapia infiltrativa, è possibile ricorrere a prodotti come Athenavis 2000.

Libretto informativo
Dispositivo medico CE, classe III.
Soluzione sterile, apirogena, viscoelastica prodotta con acido ialuronico sale sodico 1,5%, ottenuto per fermentazione batterica da una frazione ad alto peso molecolare (>2000 kDa). È un sostituto temporaneo del liquido sinoviale indicato nel trattamento del dolore e della riduzione della mobilità nei pazienti affetti da artropatia degenerativa o traumatica a livello delle articolazioni sinoviali. Il prodotto agisce fornendo lubrificazione e supporto meccanico ed è particolarmente adatto per il trattamento dei sintomi dell'OA.

Modalità d'uso
Iniettare, usando un ago sterile adatto (per esempio 18 o 20 G), nell'articolazione lesionata ad intervalli settimanali per un totale di 3 settimane. Se necessario, possono essere eseguite ulteriori iniezioni. La somministrazione del prodotto dovrebbe essere eseguita esclusivamente da medici specialisti.

Formato
Confezione da 1 fiala-siringa di vetro monouso preriempita a 2 ml.

Le sorprese non finiscono mai
iscriviti alla nostra newsletter
per te offerte e contenuti speciali